Una guida per conoscere e scegliere in maniera consapevole la migliore strategia riabilitativa,le migliori tecnologie i migliori materiali che il mondo dentale offre. info

cerca nel glossario odontoiatrico

A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W X Y Z
Benvenuti nel nostro sito oggi è 쭔鹡鹡ꑯ饦鱯ꁧꁣ 20 쩍饺镺鱯靨鱧 2014
Home Novità e soluzioni protesiche Igiene orale e strumentale Malattie della bocca Conoscere le professioni News


scovolino da denti dentisti di qualità  
Lo scovolino interdentale Cerca gli studi dentistici ed odontoiatrici di qualità Centro Dental.it più vicini alla tua città.  

 

Lo scovolino è uno strumento costituito da un manico in materiale plastico e da puntali monouso intercambiabili di varie forme e dimensioni, utilizzati comunemente per la pulizia degli spazi interdentali di rilevanti dimensioni. Praticamente è uno spazzolino da denti con testina molto più sottile e inclinata, che permette di raggiungere zone difficilmente raggiungibili.
Risulta infatti indispensabile per ottenere una soddisfacente pulizia di spazi interdentali fra due o più impianti adiacenti, fra due corone protesiche non separate e nei casi in cui vi è uno spazio interdentale particolarmente ampio.

Risulta invece controindicato per la pulizia degli spazi interdentali di modeste dimensioni, soprattutto nei settori anteriori in quanto il suo utilizzo potrebbe traumatizzare la gengiva sottostante e creare delle recessioni che esiterebbero nella comparsa di antiestetici “spazi neri” tra i denti. In questi casi è preferibile utilizzare il filo interdentale o, se c’è un ponte protesico, si utilizza il super floss.

 

scovolino da denti

 

Istruzioni d'uso dello scovolino interdentale.

Per usare lo scovolino  interdentale  non occorre una particolare capacita’, una volta montato il piccolo spazzolino sul manico,  inseritelo nello spazio interdentale con una piccola  inclinazione di 5 0 6 gradi, sempre dal basso verso l’alto per i denti inferiori e dall’alto verso il basso per quelli superiori; effettuate con lo scovolino interdentale, dei movimenti orizzontali in avanti ed indietro, come per  segare un qualcosa; ripetete questo vai e vieni per almeno tre volte, avendo cura di risciacquare lo scovolino interdentale prima di passare allo spazietto successivo. Ricordate che come per gli spazzolini manuali e i ricambi degli spazzolini elettrici, anche gli scovolini interdentali  sono soggetti ad usura, quindi quando noterete che la tonicita’ delle setole inizia a indebolirsi, sara’ ora di sostituirli. Normalmente, usandol lo scovolino interdentale una volta al giorno, lo scovolino durera’ una decina di giorni, vanno conservati tenendoli asciutti dopo l’uso e, mai riporre gli scovolini in uso nella stessa scatolina di quelli nuovi.

 

scovolino dentale

 

 

 

Le indicazioni contenute in questa pagina sono da considerarsi a scopo informativo,le risposte non costituiscono una visita medica a distanza e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto tra professionista della salute e paziente.

 

 

 

Domande più frequenti sullo scovolino interdentale. domande parodontali

 

 

Cosa sono gli spazzolini interdentali e perchè vengono usati?

 

Gli spazzolini interdentali sono piccoli scovolini di forma circolare che, inseriti negli gli spazi fra i tuoi denti, consentono di pulire le aree difficilmente raggiungibili. Possono anche essere impiegati per la pulizia degli ancoraggi ortodontici ed in generale ovunque un normale spazzolino da denti risulta inefficace.

 

Per la mia igiene orale dovrò usare sia lo scovolino che gli spazzolini classici?

Lo scovolino interdentale può essere utilizzato in tutte le aree della bocca. Molte persone comunque trovano che sia particolarmente utile per pulire tra i denti posteriori.

Perché è importante spazzolare tra i denti utilizzando lo scovolino interdentale?

Durante la giornata, i residui alimentari si incuneano tra i denti, ed in ogni spazio presente. Se non rimossi, tali residui possono causare carie dentale e malattie gengivali. La rimozione dei residui alimentari, inoltre, manterrà fresco il suo alito. Pulire tra i denti assicura la più completa igiene orale.

Dovrei usare uno scovolino anziché il mio solito spazzolino?

No. Questo spazzolino dovrebbe essere usato solo per completare e rendere maggiormente efficaci le sue abituali pratiche di igiene orale

Perché non è sufficiente usare solo lo spazzolino tradizionale ?
Lei sa che esistono alcune aree della bocca che sono difficili da raggiungere con il suo spazzolino abituale. Inoltre vi sono degli spazi tra i denti dove lo spazzolino non è in grado di penetrare.

In che modo lo scovolino è utile?

Con le sue setole sottili e la testina di dimensioni ridotte, lo scovolino può essere facilmente introdotto fra i denti per rimuovere placca e residui che non si potrebbero eliminare con uno spazzolino tradizionale, specialmente nelle aree posteriori della bocca.

Come si usa?

Scelga la testina di grandezza appropriata e la fissi sul manico. Potrebbe essere necessario servirsi di diverse misure per poter raggiungere gli spazi che si trovano nella parte posteriore della bocca. Il suo dentista o l’igienista le consiglieranno quella più adatta. Non forzi mai lo scovolino tra i denti. Sfili gentilmente lo scovolino rimuovendo placca e residui. Sciacqui sempre lo scovolino in acqua pulita prima e durante l’uso.

 

Quante volte dovrei usare lo scovolinodurante la giornata?


É necessario effettuare la pulizia tra i denti una volta al giorno.

 

 

 

studi dentistici Centro Dental.it Solo dentisti e studi dentistici di qualità.   malattie bocca torna alla pagina Igiene Orale.

 

 

 

 

 

 

Copyright © 2011. All rights reserved . Studi dentistici e studi odontoiatrici Centro Dental.it . Solo dentisti e studi dentistici di qualità.